Sequestri carabinieri avorio
News TorinoNotizieSenza categoria

Oggetti in avorio, in corno di rinoceronte e tartaruga: sequestri a Torino

0

Durante un’attività finalizzata al contrasto del commercio illecito di oggetti in avorio, i carabinieri hanno sequestrato 17 oggetti messi in vendita da una nota Casa d’Aste di Torino e denunciato il legale rappresentante, i proprietari delle opere e i compratori di quegli oggetti risultati essere già venduti.

https://www.iltorinesecurioso.it/wp-content/uploads/2021/10/Banner1.gif

Gli oggetti in avorio (o con parti in avorio) recuperati sono risultati tutti privi di documentazione alla detenzione e alla vendita. Tra questi un pregiatissimo manufatto denominato Coppa da Libagione ricavato dal corno di rinoceronte, venduto in asta elettronica a un cittadino di nazionalità cinese a 45mila euro e pronto per essere spedito. Sequestrati anche altri oggetti costituiti con parti di tartaruga marina appartenente alla famiglia delle Cheloniidae e legno di palissandro. Questi, ricompresi nell’Appendice I della C.I.T.E.S, fanno parte di specie particolarmente protette.

Il Torinese curioso
Il Torinese curioso gira per la città alla scoperta di ogni angolo, notizia, evento e curiosità. Ogni giorno il suo diario con articoli, foto e video

Mamma anatra si perde col figlio in piazza Carducci, la municipale la scorta fino al Po

Previous article

Non solo Atp Finals, Torino scelta anche per ospitare la Davis Cup

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News Torino